Archivio news 03/01/2018

GFL - MATERA C7

Super-Samp: Milan battuto!!!

SUPER-SAMP: MILAN BATTUTO!!! LA FIORENTINA DILAGA CONTRO IL CATANIA, L'INTER NE FA 12, IL SASSUOLO LASCIA A ZERO IL LECCE!

Parco Gattini – Un Natale con i fiocchi quello appena trascorso dal Sassuolo. La prima della classe della serie A della Fantalega ha infatti festeggiato la ricorrenza religiosa ottenendo la tredicesima vittoria su altrettante gare, uno score che la dice lunga sulla forza della squadra neroverde. Se poi esaminiamo il dato relativo ai gol, allora il quadro è completo poiché il Sassuolo con 99 gol all’attivo e 22 al passivo detiene, naturalmente, il primato di migliore attacco e della difesa meno perforata. Suo anche il capo cannoniere: Roberto Angelino che, però, deve dividere il primato di 33 gol fatti con il bomber sampdoriano Nicola Volpe.

Vittima di turno, nella tredicescima giornata, il Lecce il cui portiere, a fine gara, aveva dovuto raccogliere per ben sei volte il pallone dal fondo della propria rete. Men of the match Roberto Angelino e Luciano Cifarelli, autori rispettivamente di una tripletta e di una doppietta. Per i giallorossi neanche la soddisfazione del gol della bandiera.

All’inseguimento della capolista la coppia composta da Inter e Sampdoria. I nerazzurri guidati da un Antonio Nasca in giornata di grazia e autore di ben sette reti, hanno avuto vita facile con il Bari, 12 a 4 il risultato finale, mentre i doriani si sono aggiudicati lo scontro al vertice con il Milan cui hanno imposto un eloquente 8 a 4. Bella la “manita” di gol messa a segno dal bomber Nicola Volpe.

Ma la sorpresa della giornata è quella relativa alla gara tra la Fiorentina e il Catania. I viola hanno infatti imposto agli etnei un umiliante quanto clamoroso, considerata le rispettive posizioni di classifica, 9 a 4. Per i toscani tre punti che valgono l’accesso a posizioni di classifica sicuramente di tutto rispetto, mentre i rossoazzurri vedono allontanarsi ulteriormente il gruppo di testa. Da evidenziare il pokerissimo del fiorentino Mariano Guidotti.

Altra sorpresa quella del Torino, vittorioso sul sempre ostico Chievo. Sei a quattro il risultato in favore dei granata impreziosito dalla bella quaterna di gol di Micheal Vanella.

Guadagna la solitaria ottava posizione di classifica il Parma che ha superato la volenterosa Roma con un ineccepibile 4 a 2. Bella la doppietta di Rocco Masiello.

Ben più netto il sette a due imposto dalla Spal alla Lazio mentre vince di misura la Juventus a spese dell’Atalanta. Per i bianconeri un’autentica boccata d’ossigeno poiché, in virtù dei tre punti guadagnati, agganciano in classifica proprio gli orobici e il Lecce a quota 12 punti in piena zona calda della classifica.

Resta a quota 1 punto invece il Foggia, sconfitto questa volta dal Cagliari, notevole il poker di gol calato da Angelo Di Lecce, mentre è stata rinviata la gara tra il fanalino di coda Udinese e il Perugia.

 

--

Lo Staff FantaLega